Rubano il gasolio da una cisterna, due arresti a Rocca Imperiale

I carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato a Rocca Imperiale due persone, Emanuele Travascia, di 35 anni, sorvegliato speciale, e Carmine Santarcangelo, di 55, rispettivamente di Policoro e Nova Siri (Matera), sorpresi mentre rubavano gasolio dalla cisterna di una scuola. Travascia e Santarcangelo sono stati bloccati dai militari mentre caricavano il gasolio, contenuto in tre taniche, su un’automobile. Un altro arresto è stato eseguito sempre dai carabinieri di Corigliano a Villapiana. Riguarda un uomo di 48 anni, G.F., che nel gennaio scorso aveva picchiato la convivente e che è accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’arresto di G.F. è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Castrovillari su richiesta della Procura della Repubblica.

FONTE: Il Giornale di Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *