Lavori al Toccacielo e meriti, si apre un caso

Dopo gli articoli: Sindaco Nova Siri: mettere in sicurezza torrente “Toccacielo” (30 Ottobre 2011) – Nova Siri: Latronico, allarme per torrenti Toccacielo e San Nicola (7 Novembre 2011) – NOVA SIRI – Ora il canale Toccacielo è pulito (3 Novembre 2011). Leggo sul Blog del Giornalista Pierantonio Lutrelli questa notizia:

Non mi appassiona fare pubblicità o rivendicare meriti, ma non è neanche
sopportabile l’atteggiamento di chi rivendica meriti impropriamente. La vicenda
della pulizia del Torrente Toccacielo che veniva da me richiesta da più anni ha
trovato soluzione: siamo contenti tutti (forse qualcuno meno)! Il sottoscritto
tra l’altro aveva pronta l’ordinanza con cui intimare a Consorzio di Bonifica ed
alla Regione la pulizia, pena l’esecuzione in danno. Devo dire che abbiamo
risolto per vie bonarie ed in questo devo ringraziare l’Assessore Rosa Gentile.
C’è stato l’interessamento del senatore Chiurazzi e del senatore Latronico – che
tra l’altro ha fatto rientrare il Toccacielo nell’accordo per il dissesto
idrogeologico per la somma di 200.000 € – ed infine dell’ing. Acito che di quel
programma è commissario. Credo che i senatori di Nova Siri abbiano fatto quello
che dovrebbero fare un po’ tutti i cittadini di Nova Siri: interessarsi della
“loro” comunità. Così non è stato per tutti. Anzi c’è stato qualcuno che ha
goduto di notizie – complice anche qualche organico giornalista – che mettessero
in difficoltà – non l’Amministrazione ma la comunità di Nova Siri. Basta
ripensare a questa estate, ai dati di Goletta Verde smentiti dai dati ufficiali
dell’ARPAB. E’ un modo di intendere la politica amministrativa (ed il
giornalismo) che non mi appartiene (e non mi affascina), per questo lo lascio
volentieri a chi in questi anni si è perfezionato, guadagnando gradi. C’è una
distorsione di fondo, da parte dei consiglieri di minoranza del PD di Nova Siri,
nella concezione che i livelli amministrativi sovracomunali (Provincia e
Regione) – siano ‘cosa loro’ per evidente affinità politica. Grazie a Dio non è
sempre così. Tralascio -per non parlar di corda in casa dell’impiccato- ogni
altra considerazione sugli aspetti deontologici di certo giornalismo.

Giuseppe Santarcangelo, Sindaco di Nova Siri


Sindaco, la sua dichiarazione ha suscitato in
me qualche tentennamento. Mi spiego meglio: il rispetto che ho per il
giornalismo in genere, per la libertà di stampa in generale e per le istituzioni
in particolare, mi suggerivano di restare fuori da una polemica che considero
del tutto politica. Ma c’è sopra queste considerazioni, una che assorbe ogni mia
oscillazione decisionale: il rispetto per chi mi legge. Chi mi legge deve sapere
infatti, e lo sa già, che ho sempre separato i fatti dalle opinioni. Così mi
hanno insegnato, così faccio senza alcuno sforzo deontologico a differenza di
altri che, invece, fuori e dentro i partiti, sono loro, organici a scelte
direzionali, a posizioni di potere atomistiche e generali. Io mi limito a
raccontare i fatti ed a farli raccontare. A dare voce a chi me la chiede, come
nel caso dell’opposizione del suo Comune, a cui non sono affatto organico. Nel
pezzo di ieri ho dato ampio spazio ai fatti (suo interessamento per la vicenda
Toccacielo incluso) ed ho dato voce a chi me l’ha chiesta, cosa che lei non può
impedire. Capisco che le resta soltanto la strada di attaccare la mia
credibilità o terzietà. Ma non mi spavento e vado avanti. Sui fatti.

Cordialmente – Pierantonio Lutrelli

5 Risposte a Lavori al Toccacielo e meriti, si apre un caso

  1. Porpora ha detto:

    Condivido l’analisi del Sindaco soprattutto quando dice che i senatori – se hanno fatto qualcosa – l’hanno fatto per la propria comnunità. Condivido anche quando afferma che l’opposizone confonde i livelli istituzionali.
    Il sindaco, però, deve in tutta onestà giudicare anche il comportamento tenuto dall’Assessore all’Ambiente che seppure legge questo blog non ha mai fornito una risposta e mai si è impegnato per risolvere il problema Toccacielo.
    Ribadisco che le dimissioni o la revoca sono il naturale sbocco a cui deve pervenire l’assenteismo dell’Assessore.

  2. Felix ha detto:

    Grandissimo Lutrelli, per il centrodestra locale sei l’unica voce “stonata” tra i giornalisti che si occupano di Nova Siri. Tu si che sei organico alla minoranza del Pd. Senza te l’informazione sarebbe senz’altro obiettiva! La tua risposta è molto professionale e denota il nervosismo del sindaco, che come tu giustamente hai ribadito nella replica, nel tuo pezzo ha avuto “quel che è di Cesare”. Santarcangelo dovrebbe replicare politicamente invece di prendersela scagliandosi con tanto livore con un umile cronista che ha il “torto” di fare il suo dovere dando voce ad una minoranza del Pd la cui presenza dà proprio fastidio quando parla.

  3. siddartha ha detto:

    Santarcangelo è un demagogo, per una volta che ha fatto il suo dovere di sindaco si sente in dovere di alzare la voce, perchè non alza la voce quando glielo chiedono i cittadini? Perchè amministra Nova Siri come un comune di 60.000 abitanti? Perchè da quando c’è lui, il bilancio del Comune di Nova Siri presenta una posta come spesa corrente di €. 4.500.000 su €. 6.000.000 circa complessivi (tenuto conto anche delle numerose poste fittizie)? Se come dice lui è uno attaccato alle sorti del suo paese perchè non fa come l’attuale Presidente del Consiglio e non rinuncia alla sua indennutà? Perchè non chiede ai suoi Assessori di fare altrettanto? Ad incominciare da quello all’Ambiente che sicuramente non ha problemi economici. Un Amministratore serio, uno che fa politica per passione, uno che ha realmente a cuore le sorti della nostra città, dovrebbe dare il buono esempio, non limitarsi alla gestione ordinaria, tutti sono capaci di amministrare come lui.

  4. siddartha ha detto:

    P.S. Caro Sindaco, se i dati di Goletta Verde sono errati, perchè non li denunci, d’altronte è un arte in cui tu e qualche Assessore siete maestri. La vertità è che un prelievo alla foce vale più di uno a largo a 150 mt. quando il campione si è già diluito, vallo a dire a chi ha avuto la sventura di bagnarsi e prendere qualche infezione, forse ti renderai finalmente conto della realtà.

  5. PASQUALE SURIANO ha detto:

    Grande PIERANTONIO !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *